Prepararsi alle prove nazionali INVALSI

Uno degli strumenti di valutazione del processo di apprendimento o della verifica di un percorso formativo è la prova strutturata. Fondamentale è la costruzione di prove di valutazione oggettive che, coniugando i Quadri di Riferimento delle prove INVALSI con gli indicatori dell’agire con competenza (modello R-I-Z-A: Risorse, Interpretazione, aZione, Autoregolazione), permettono di indagare sia i processi che i contenuti


Temi

Pensato per , ,

Vuoi organizzare il corso nella tua Scuola? Compila il modulo online

Obiettivi

  • Promuovere la consapevolezza dell’importanza della valutazione esterna per le Scuole.
  • Divulgare il modello delle prove oggettive e incentivarne la strutturazione da parte dei docenti.
  • Incoraggiare un impiego proficuo dei risultati delle prove INVALSI all’interno delle istituzioni scolastiche.
  • Conoscere le caratteristiche delle prove standardizzate e i criteri di strutturazione: costruzione di item discriminanti/non discriminanti e di distrattori.
  • Riflettere sulla tipologia di item: vero/falso, completamento, corrispondenza e scelta multipla.

Competenza acquisita

Al termine del percorso formativo il partecipante sarà in grado di strutturare modelli di prove oggettive per preparare i propri allievi agli INVALSI.

Programma

Modulo 1. Valutare per migliorare: il decreto 62/2017 e le prove INVALSI

Il nuovo quadro normativo relativo alla valutazione.

Indicazioni operative su possibili attività didattiche da svolgere in modo laboratoriale in linea con
la didattica per competenze.

 

Modulo 2. Alunni DVA e DSA

La  didattica per competenze.

Le prove oggettive (standardizzate).

Le prove INVALSI di Italiano, Matematica e Inglese.

 

Modulo 3. La novità della certificazione per livelli

Dalla didattica per competenze alle prove oggettive.

Riflessione sui Quadri di Riferimento INVALSI.

Primo avvio alla costruzione di quesiti in base ai cinque livelli di competenza.

 

Modulo 4. La prova di italiano: strumenti e buone pratiche

Discussione e commento degli elaborati prodotti dai corsisti.

Bilancio finale dell’esperienza di formazione.

Materiali didattici

  • Dispensa e presentazioni.
  • Modelli di progettazione.
  • Modelli valutativi.
  • Esempi di prove.
  • Video per lo studio in autoapprendimento.

Autore

Carmen Tarantino

Docente presso la scuola secondaria di secondo grado, Linguista e Autrice INVALSI.

Destinatari

Insegnanti di ogni ordine e grado le cui materie sono oggetto di verifica da parte delle prove INVALSI.

Sono previsti approfondimenti per l’Italiano, la Matematica e l’Inglese distinti per grado scolastico.

Info

Il corso può essere completamente personalizzato per rispondere ai bisogni formativi dei singoli Istituti e delle reti d’ambito, concordando contenuti, tempi e modalità di erogazione. La formula standard prevede 12 ore in presenza articolate in 4 incontri e 13 ore di autoapprendimento su piattaforma e-learning e sperimentazione guidata, compresa la realizzazione di un project work finale, per un totale di 25 ore certificate su SOFIA.

Vuoi ricevere gli aggiornamenti e le proposte di Formazione su Misura direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alle newsletter di HUB Scuola, l’ecosistema digitale di Mondadori Education e Rizzoli Education!

Iscriviti alle newsletter