Prepararsi alle prove INVALSI con la valutazione formativa

Uno degli strumenti di valutazione del processo di apprendimento o della verifica di un percorso formativo è la prova strutturata. Fondamentale è la costruzione di prove di valutazione oggettive che, coniugando i Quadri di Riferimento delle prove INVALSI con gli indicatori dell’agire con competenza (modello R-I-Z-A: Risorse, Interpretazione, aZione, Autoregolazione), permettono di indagare sia i processi che i contenuti


Temi

Pensato per , ,

Vuoi organizzare il corso nella tua Scuola? Compila il modulo online

Obiettivi

  • Promuovere la consapevolezza dell’importanza della valutazione esterna per le Scuole.
  • Divulgare il modello delle prove oggettive e incentivarne la strutturazione da parte dei docenti.
  • Incoraggiare un impiego proficuo dei risultati delle prove INVALSI all’interno delle istituzioni scolastiche.
  • Conoscere le caratteristiche delle prove standardizzate e i criteri di strutturazione: costruzione di item discriminanti/non discriminanti e di distrattori.
  • Riflettere sulla tipologia di item: vero/falso, completamento, corrispondenza e scelta multipla.

Competenza acquisita

Al termine del percorso formativo, il partecipante sarà in grado di strutturare modelli di prove oggettive.

Programma

Modulo 1

Valutare per migliorare: il decreto 62/2017 e le prove INVALSI

Durante il primo incontro, vengono delineate dal formatore le linee guida sul tema della valutazione e del miglioramento focalizzando l’attenzione sul nuovo quadro normativo relativo alla valutazione. Sono introdotti riferimenti alle norme primarie e alle note ministeriali che le hanno accompagnate, unitamente a indicazioni operative su possibili attività didattiche da svolgere in modo laboratoriale in linea con la didattica per competenze.

Sessione di sperimentazione in classe secondo le indicazioni fornite dal formatore.


Modulo 2

Alunni DVA e DSA

Durante il secondo incontro, il formatore discute e commenta alcuni elaborati emblematici prodotti dai corsisti. Successivamente le seguenti tematiche: didattica per competenze, prove oggettive (standardizzate), prove INVALSI di italiano, matematica e inglese.

Sessione di sperimentazione in classe secondo le indicazioni fornite dal formatore.


Modulo 3

La novità della certificazione per livelli

Durante il terzo incontro in presenza, il formatore discute e commenta alcuni elaborati emblematici prodotti dai corsisti. Successivamente passa alla fase di esposizione orale dei seguenti argomenti: didattica per competenze, prove oggettive (standardizzate).

Sessione di sperimentazione in classe secondo le indicazioni fornite dal formatore.


Modulo 4

La prova di italiano: strumenti e buone pratiche

Durante il quarto e ultimo incontro, il formatore discute e commenta alcuni elaborati emblematici prodotti dai corsisti. Successivamente formatore e corsisti fanno un bilancio finale dell’esperienza attraverso una discussione collettiva degli argomenti, dei dubbi e delle domande sollevate.

Materiali didattici

  • Dispensa e presentazioni.
  • Modelli di progettazione.
  • Modelli valutativi.
  • Esempi di prove.
  • Video per lo studio in autoapprendimento.

Autore

Carmen Tarantino

Docente presso la Scuola secondaria di primo grado

Destinatari

Insegnanti di ogni ordine e grado le cui materie sono oggetto di verifica da parte delle prove INVALSI.

Sono previsti approfondimenti per l’Italiano, la Matematica e l’Inglese distinti per grado scolastico.

Info

Esonero e attestazione dell’unità formativa: Il corso prevede l’esonero dal servizio. La frequenza del percorso verrà riconosciuta attraverso l’attestazione di un’unità formativa ai fini dell’adempimento dell’obbligo formativo. Le attività saranno realizzate e svolte per un numero complessivo di 25 ore considerando nel computo, oltre alle ore in presenza e a distanza, quelle dedicate al lavoro di progettazione, sperimentazione didattica e approfondimento personale e di gruppo.

Vuoi ricevere gli aggiornamenti e le proposte di Formazione su Misura direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alle newsletter di HUB Scuola, l’ecosistema digitale di Mondadori Education e Rizzoli Education!

Iscriviti alle newsletter