Contrastare le dispersione scolastica

Al centro delle politiche educative comunitarie, la categoria degli Early Leavers from Education and Training (ELET) è un importante indicatore di qualità del sistema formativo, scelto per monitorare i progressi dell’Unione Europea verso gli obiettivi strategici di crescita “intelligente, sostenibile e inclusiva” fissati per il 2020. In quanto fenomeno multifattoriale esige una strategia unitaria per incentivare la coesione sociale e prevenire la povertà educativa.


Temi

Pensato per ,

Vuoi organizzare il corso nella tua Scuola? Compila il modulo online

Obiettivi

  • Promuovere la consapevolezza dell’importanza del fenomeno a livello nazionale e internazionale.
  • Conoscere la normativa vigente e le misure di prevenzione e intervento.
  • Saper monitorare i risultati di analisi e strutturare modelli organizzativi di contrasto.

Competenza acquisita

Al termine del percorso formativo il partecipante sarà in grado di strutturare modelli organizzativi di contrasto alla dispersione scolastica.

Programma

Modulo 1

La dispersione scolastica: numeri e cause

Quantificazione del fenomeno della dispersione scolastica.

Spiegazione delle cause del fenomeno.


Modulo 2

Le azioni della strategia italiana

La normativa e le policy in Europa e in Italia.


Modulo 3

Interventi preventivi e di recupero: esempi e buone pratiche

Analisi e discussione delle possibili strategie di intervento.


Modulo 4

Valutazione degli elaborati e conclusioni

Discussione e commento di alcuni elaborati emblematici prodotti dai corsisti.

Bilancio finale dell’esperienza attraverso una discussione collettiva degli argomenti.

Materiali didattici

  •  Dispensa e presentazioni.
  • Modelli di buone pratiche.
  •  Schede operative per la progettazione in classe.

Autori

Alberto Vergani

Sociologo e docente presso l’Università Cattolica

Emanuela Bonini

Docente presso l’Università degli Studi di Genova

Destinatari

Il corso è rivolto a tutti gli insegnanti della Scuola secondaria di primo e secondo grado.

Info

Il corso può essere completamente personalizzato per rispondere ai bisogni formativi dei singoli Istituti e delle reti d’ambito, concordando contenuti, tempi e modalità di erogazione. La formula standard prevede 12 ore in presenza articolate in 4 incontri e 13 ore di autoapprendimento su piattaforma e-learning e sperimentazione guidata, compresa la realizzazione di un project work finale, per un totale di 25 ore certificate su SOFIA.

Vuoi ricevere gli aggiornamenti e le proposte di Formazione su Misura direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alle newsletter di HUB Scuola, l’ecosistema digitale di Mondadori Education e Rizzoli Education!

Iscriviti alle newsletter