STEAM, Tinkering, elettronica e creatività – Formazione su Misura

STEAM, Tinkering, elettronica e creatività

Il Tinkering è una disciplina nata all’Exploratorium di San Francisco e promossa dal Piano Nazionale Scuola Digitale per favorire una didattica laboratoriale nell’insegnamento delle materie scientifico-tecnologiche. “Tinkering” significa letteralmente “armeggiare” e indica l’attività di chi sperimenta, si mette in gioco anche senza uno scopo predefinito. Per estensione è un’attività pratica che consiste nel combinare supporti innovativi e tecnologici, come schede di prototipazione o moduli elettronici semplici, a materiali poveri o di recupero, guidando l’apprendimento degli studenti e favorendo lo sviluppo dell’espressione personale e della creatività. Il Making è consiste invece nel realizzare un progetto comune tramite la fabbricazione di qualcosa favorendo la capacità di collaborare e comunicare sviluppando il pensiero critico. Scopo di questo corso è integrare questi due approcci all’interno della prassi didattica degli insegnanti per promuovere un approccio hands-on e concreto all’apprendimento delle discipline scientifiche.


Temi , ,

Pensato per , ,

Vuoi organizzare il corso nella tua Scuola? Compila il modulo online

Modello didattico

Il percorso costituisce nella sua interezza una unità formativa di 25 ore in modalità mista:
● 8 ore di formazione sincrona in videolezioni con formatore;
● 11 ore di studio di materiali didattici messi a disposizione dall’Ente su apposita piattaforma e-learning;
● 5 ore di sviluppo e realizzazione di un project work finale da caricare su piattaforma
e-learning per la validazione da parte del formatore.

Obiettivi

  • Apprendere concetti base di elettronica.
  • Conoscere la logica di sviluppo dei circuiti elettronici.
  • Portare in aula attività che stimolino la comunicazione, la creatività e l’inventiva.
  • Utilizzare le metodologie Tinkering e Making nella propria didattica.

Programma

Modulo 1. Introduzione al Tinkering

  • L’approccio STEAM.
  • I principi dell’elettronica.
  • Gli strumenti: schede di prototipazione e moduli elettronici semplici.
  • Tinkering: un volano per lo sviluppo delle competenze chiave.

Modulo 2. Pratiche di Tinkering

  • Tecniche e pratiche per suscitare l’interesse, mantenere attiva la partecipazione, approfondire la comprensione.
  • Resoconto della sperimentazione in classe e confronto.
  • Proposte di attività didattiche per docenti della scuola dell’infanzia e della primaria: scatole di
    luce, strutture interattive, circuiti morbidi.

Modulo 3. Pratiche di Making

  • I makers: artigiani digitali del nuovo millennio.
  • Modelli creativi di utilizzo del Making.
  • Fare e creare attraverso la stampa 3D o i materiali di recupero.

Modulo 4. Elettronica e creatività

  • Resoconto della sperimentazione in classe e confronto.
  • Elettronica e circuiti per supportare lo sviluppo dell’espressione personale.
  • Costruzione di un’UdA in modalità Tinkering.

Materiali didattici

  • Dispensa del corso.
  • Slide di presentazione degli argomenti.
  • Format di progettazione.
  • Sitografia e approfondimenti.

Autore

Piero Gallo

Dirigente scolastico e docente

Destinatari

Docenti di ogni ordine e grado.

Info

Il corso può essere completamente personalizzato per rispondere ai bisogni formativi dei singoli Istituti e delle reti d’ambito, concordando contenuti, tempi e modalità di erogazione.

Vuoi ricevere gli aggiornamenti e le proposte di Formazione su Misura direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alle newsletter di HUB Scuola, l’ecosistema digitale di Mondadori Education e Rizzoli Education!

Iscriviti alle newsletter