Middle management e sviluppo organizzativo delle istituzioni scolastiche

La piena realizzazione della leadership per l’apprendimento rappresenta un orizzonte strategico per la qualificazione, lo sviluppo e l’innovazione del contesto scolastico. Per un cambiamento autentico occorre dunque caratterizzare sempre più il sistema educativo come comunità professionale impegnata nella gestione e valutazione dell’offerta formativa, anche attraverso un nuovo profilo del docente.


Temi

Pensato per , ,

Vuoi organizzare il corso nella tua Scuola? Compila il modulo online

Obiettivi

  • Conoscere gli approcci allo studio della leadership e i modelli di descrizione della leadership.
  • Comprendere la rilevanza della leadership nel sistema di management della Scuola.
  • Conoscere la concezione di leadership distribuita, la ricerca condotta con riferimento a questa concezione in un contesto italiano e le evidenze che ha portato.
  • Saper progettare esperienze pratiche di analisi, percorsi e interventi di sviluppo della leadership di una Scuola.

Programma

Modulo 1

Leadership e sistema di management a Scuola: un’introduzione

  • Rilevanza della leadership per il miglioramento dell’insegnamento-apprendimento nello scenario delle innovazioni scolastiche e delle trasformazioni sociali.
  • Monitoraggio e valutazione delle prestazioni degli insegnanti.
  • Intenzionale e sistematica predisposizione di condizioni organizzative ben definite (affinché siano diffusi i ruoli di mentorship e di coaching).
  • Programmazione concordata con i singoli docenti delle azioni di sviluppo professionale.
  • Promozione di una leadership distribuita e diffusa tra le diverse componenti professionali dell’istituzione scolastica e del valore della collegialità.
  • Utilizzo di evidenze empiriche a supporto dei processi di miglioramento.

Modulo 2

Modelli di leadership for learning

Tema del sistema di management come variabile di mediazione dell’azione della leadership ed elaborazione da parte dei corsisti di una tabella di sintesi di instructional leadership e transformational leadership.


Modulo 3

I vantaggi della leadership distribuita

Tema della leadership distribuita e presentazione dello studio condotto in merito dal formatore in Trentino.  I corsisti, in seguito, evidenziano le risultanze più significative da considerare in processi di sviluppo della leadership nelle Scuole.


Modulo 4

Restituzione degli elaborati e conclusioni

Presentazione e discussione delle conclusioni e commento di alcuni elaborati emblematici prodotti dai corsisti. Bilancio finale dell’esperienza attraverso una discussione collettiva degli argomenti, dei dubbi e delle domande sollevate.

Materiali didattici

  • Dispensa e presentazioni del corso.
  • Modelli di progettazione.
  • Video per lo studio in autoapprendimento.

Autori

Angelo Paletta

Professore e Prorettore presso l’Università di Bologna

Fiorella Pagliuca

Dirigente scolastico

Genc Alimehmeti

Dottore di ricerca in Economia Aziendale

Lorena Peccolo

Collaboratrice universitaria e ex dirigente scolastico

Destinatari

Il corso è rivolto agli insegnanti di ogni ordine e grado e ai dirigenti scolastici.

Info

Esonero e attestazione dell’unità formativa: Il corso prevede l’esonero dal servizio. La frequenza del percorso verrà riconosciuta attraverso l’attestazione di un’unità formativa ai fini dell’adempimento dell’obbligo formativo. Le attività saranno realizzate e svolte per un numero complessivo di 25 ore considerando nel computo, oltre alle ore in presenza e a distanza, quelle dedicate al lavoro di progettazione, sperimentazione didattica e approfondimento personale e di gruppo.

Vuoi ricevere gli aggiornamenti e le proposte di Formazione su Misura direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alle newsletter di HUB Scuola, l’ecosistema digitale di Mondadori Education e Rizzoli Education!

Iscriviti alle newsletter