Studenti al centro: le metodologie didattiche innovative per trasformare la didattica – Formazione su Misura

Studenti al centro: le metodologie didattiche innovative per trasformare la didattica

In questo momento storico, la trasformazione del mondo scolastico e della professionalità docente richiede l’integrazione, nella prassi didattica, di strumenti e metodologie che siano in grado di favorire i processi di apprendimento degli studenti, coinvolgendoli e incoraggiandoli nel pieno sviluppo
delle loro competenze e attitudini. Oggi esistono nuovi modi di fare lezione, lontani dal tradizionale modello trasmissivo e basati sulla trasformazione, da parte dell’insegnante, della lezione in una grande e continua attività laboratoriale e di confronto in gruppo, di cui è regista e facilitatore anche grazie all’uso delle ICT. Metodologie innovative come la flipped classroom, il jigsaw, il debate o l’apprendimento trialogico mettono lo studente al centro del processo di apprendimento, stimolandone la motivazione e il coinvolgimento attraverso attività hands-on, simulazioni e giochi didattici. Integrare queste metodologie all’interno della scuola può rivelarsi oggi estremamente utile per instaurare una didattica realmente collaborativa e inclusiva, guidando lo studente attraverso processi di ricerca e acquisizione di conoscenze e competenze che implicano tempi e modi diversi di impostare il rapporto docente/studente.


Temi ,

Pensato per , ,

Vuoi organizzare il corso nella tua Scuola? Compila il modulo online

Modello didattico

Il percorso costituisce nella sua interezza una unità formativa di 25 ore in modalità mista:
● 8 ore di formazione sincrona in videolezioni con formatore;
● 11 ore di studio di materiali didattici messi a disposizione dall’Ente su apposita piattaforma e-learning;
● 5 ore di sviluppo e realizzazione di un project work finale da caricare su piattaforma
e-learning per la validazione da parte del formatore.

Obiettivi

  • Conoscere struttura, principi e metodi di organizzazione della flipped classroom.
  • Conoscere struttura, principi e metodi di organizzazione del jigsaw.
  • Conoscere struttura, principi e metodi di organizzazione del debate.
  • Conoscere struttura, principi e metodi di organizzazione dell’approccio trialogico all’apprendimento.

Programma

Modulo 1. Lo studente al centro e la lezione capovolta

  • Stili cognitivi e pensiero divergente: il modello della Innovation and Teach.
  • Strumenti e tecnologie per capovolgere la lezione: il ruolo dei video nella trasmissione
    del sapere.
  • Come realizzare un progetto divergente all’interno della propria classe: la struttura
    flipped.

Modulo 2. Apprendere insieme per apprendere meglio

  • Cooperative learning e jigsaw: caratteristiche e differenze di due approcci.
  • Progettare UdA e attività in modalità cooperativa.
  • Gruppi casa e gruppi esperti nel Jigsaw: principi fondamentali e organizzazione.

Modulo 3. Sviluppare il pensiero critico con l’argomentazione

  • Debate: origini, caratteristiche e inquadramento pedagogico.
  • Principali format di Debate in uso: il metodo AREL per strutturare un’argomentazione efficace.
  • Tecniche di argomentazione, confutazione ed elementi di Public Speaking.

Modulo 4. Progettare attività collaborative con la tecnologia

  • L’Approccio Trialogico all’Apprendimento: Project, Peer, Passion, Play.
  • Produrre artefatti e lavorare su oggetti reali attraverso il metodo trialogico.
  • La valutazione delle attività trialogiche.

Materiali didattici

  • Dispensa del corso.
  • Slide di presentazione degli argomenti.
  • Format di progettazione.
  • Sitografia e approfondimenti.

Autori

Letizia Cinganotto

Ricercatrice INDIRE e formatrice esperta di metodologie CLIL, TEAL e didattica digitale.

Silvia Panzavolta

Ricercatrice, psicologa-psicoterapeuta e collaboratrice di INDIRE sul tema dell’innovazione didattica.

Elena Mosa

Ricercatrice INDIRE ed esperta di innovazione scolastica e metodologie attive

Destinatari

Docenti della scuola primaria, secondaria di primo grado e secondaria di secondo grado.

Info

Il corso può essere completamente personalizzato per rispondere ai bisogni formativi dei singoli Istituti e delle reti d’ambito, concordando contenuti, tempi e modalità di erogazione.

Vuoi ricevere gli aggiornamenti e le proposte di Formazione su Misura direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alle newsletter di HUB Scuola, l’ecosistema digitale di Mondadori Education e Rizzoli Education!

Iscriviti alle newsletter