Potenziare le abilità linguistiche nella Scuola primaria: tra neuroscienze e Cooperative learning

Il corso illustra le evidenze empiriche che mettono in rapporto la comunicazione linguistica e lo sviluppo dell’organizzazione funzionale della neocorteccia, evidenziando in particolare il ruolo del coinvolgimento attivo degli alunni nei processi di apprendimento. A partire da queste premesse, verranno proposte strategie per predisporre programmi di intervento da realizzare in contesti di Cooperative learning.


Pensato per

Edizioni in partenza

Obiettivi

  • Trasmettere agli insegnanti gli strumenti per una rappresentazione integrata delle componenti cognitive e relazionali coinvolte nell’acquisizione della competenza comunicativa e nell’apprendimento del linguaggio scritto.
  • Dare indicazioni operative per la predisposizione di unità didattiche e materiali finalizzati alla realizzazione di interventi educativi in grado di stimolare le funzioni e i processi coinvolti nell’abilità di lettura e comprensione di testi scritti, nonché nella produzione narrativa orale e scritta.

Competenza acquisita

Al termine del percorso formativo, il partecipante sarà in grado di progettare interventi educativi per il potenziamento delle abilità di lettura e scrittura finalizzati alla riduzione delle difficoltà di apprendimento e creare contesti di apprendimento che favoriscano i processi di inclusione, sostengano le competenze sociali e promuovano il senso di partecipazione attiva e il coinvolgimento da parte degli alunni.

Programma

Modulo 1

Le traiettorie evolutive e gli indici di rischio dei disturbi di apprendimento


Modulo 2

Interventi educativi per il potenziamento delle abilità di lettura


Modulo 3

Contesti di apprendimento e inclusione: strategie e buone pratiche


Modulo 4

Conclusioni e restituzione

Materiali didattici

  • Dispense e presentazioni.
  • Sitografia e approfondimenti.
  • Modelli di progettazione.
  • Esempi di buone pratiche.

Autori

Daniela Traficante

Docente presso l’Università Cattolica

Elisabetta Lombardi

Dottore di ricerca presso l'Università Cattolica

Stefano Rosa

Formatore e docente

Destinatari

Il corso è rivolto agli insegnanti della Scuola primaria.

Info

Esonero e attestazione dell’unità formativa
Il corso prevede l’esonero dal servizio. La frequenza del percorso verrà riconosciuta attraverso l’attestazione di un’unità formativa ai fini dell’adempimento dell’obbligo formativo. Le attività saranno realizzate e svolte per un numero complessivo di 25 ore considerando nel computo, oltre alle ore in presenza e a distanza, quelle dedicate al lavoro di progettazione, sperimentazione didattica e approfondimento personale e di gruppo.

Vuoi ricevere gli aggiornamenti e le proposte di Formazione su Misura direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alle newsletter di HUB Scuola, l’ecosistema digitale di Mondadori Education e Rizzoli Education!

Iscriviti alle newsletter