Insegnare con la didattica capovolta

“Capovolgere” la classe significa ribaltare il tradizionale ciclo di apprendimento per introdurre una metodologia didattica innovativa e finalizzata al miglioramento dei risultati. La rivoluzione della “classe capovolta” offre agli studenti un metodo fondato sull’apprendimento attivo e in grado di suscitare curiosità e interessi dentro e fuori le mura scolastiche.


Temi

Pensato per , ,

Vuoi organizzare il corso nella tua Scuola? Compila il modulo online

Obiettivi

  • Acquisire familiarità con il modello Innovation and Teach e il modello flipped classroom (“classe capovolta”).
  • Essere in grado di implementare un processo flipped nella gestione della classe.
  • Saper analizzare gli stili cognitivi degli alunni e rispondere con progetti divergenti e metodologie di lavoro adeguate.

Competenza acquisita

Al termine del percorso formativo, il partecipante sarà in grado di mettere in pratica la metodologia didattica innovativa della flipped classroom per la sperimentazione diretta sugli alunni degli stili cognitivi e del pensiero divergente.

Programma

Modulo 1

Stili cognitivi e pensiero divergente: approcci e metodologie

Concetto e modello della Innovation and Teach.

Prospettive per l’implementazione di nuove organizzazioni didattiche finalizzate alla realizzazione di sistemi efficaci e adattivi.

La classe capovolta (flipped classroom) come metodo innovativo multidimensionale.

Stili cognitivi e pensiero divergente: concetti e metodologie applicabili al funzionamento cognitivo dell’alunno.


Modulo 2

La “classe capovolta”: un esperimento di inclusione

Project work d’aula per la simulazione di una classe capovolta.

Role playing per la sperimentazione diretta.

Generalizzabilità degli stili cognitivi e del pensiero divergente dal testo standard al testo parlante.


Modulo 3

Realizzare un progetto divergente applicabile all’intera classe

Focus group sulla gestione di una classe simulata.

Analisi degli stili divergenti.


Modulo 4

Presentazione dei progetti

Analisi di casi studio.

Presentazione e discussione dei project work di fine corso.

Materiali didattici

  • Dispensa e presentazioni.
  • Modelli di progettazione.
  • Schede di lavoro per la sperimentazione di attività in classe.

Autore

Gabriele Zanardi

Psicologo, psicoterapeuta e docente presso l’Università degli Studi di Pavia

Destinatari

Con interventi differenziati, tutti gli insegnanti della Scuola primaria, secondaria di primo grado e secondaria di secondo grado.

Info

Il corso può essere completamente personalizzato per rispondere ai bisogni formativi dei singoli Istituti e delle reti d’ambito, concordando contenuti, tempi e modalità di erogazione. La formula standard prevede 12 ore in presenza articolate in 4 incontri e 13 ore di autoapprendimento su piattaforma e-learning e sperimentazione guidata, compresa la realizzazione di un project work finale, per un totale di 25 ore certificate su SOFIA.

Vuoi ricevere gli aggiornamenti e le proposte di Formazione su Misura direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alle newsletter di HUB Scuola, l’ecosistema digitale di Mondadori Education e Rizzoli Education!

Iscriviti alle newsletter